Operaio schiacciato da un macchinario a Masserano

Un operaio di 55 anni è rimasto schiacciato dal componente di una pressa.

All’interno di un’azienda nella zona industriale di san Giacomo di Masserano, nel tardo pomeriggio di sabato 13 novembre, mentre lavorava ad una pressa, forse a causa di una manovra sbagliata, un dipendente di cinquantacinque anni residente nel vercellese è rimasto colpito da una parte di un macchinario in movimento. A seguito dell’infortunio riportato, il lavoratore è stato soccorso dal personale del 118 e trasportato all’ospedale di Ponderano dove si trova ricoverato, fortunatamente non in pericolo di vita, per i traumi riportati. Sul posto sono dovuti intervenire i Carabinieri di Masserano ed i funzionari dello Spresal, che stanno ricostruendo la dinamica dell’incidente sul lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.