Infortunio sul lavoro: operaio perde quattro dita

Infortunio sul lavoro venerdì pomeriggio 17 dicembre a Cerrione.

Nella giornata di venerdì un operaio vercellese di 47 anni: ha perso quattro dita dopo che la sua mano è rimasta incastrata in un macchinario durante il proprio turno di lavoro. L’uomo è stato immediatamente trasportato in codice giallo all’ospedale di Ponderano per le cure del caso dal 118, poi in seguito trasferito al Cto di Torino. Il macchinario di lavoro è stato posto sotto sequestro. Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri e i tecnici dello Spresal per gli accertamenti del caso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.