Incidente sul lavoro a Biella, artigiano colpito alla testa

Rischioso infortunio sul lavoro questa mattina a Biella, sfortunato protagonista un uomo di circa 45 anni, che è finito all’ospedale.

Rischioso infortunio sul lavoro questa mattina a Biella, sfortunato protagonista un uomo di circa 45 anni, che è finito all’ospedale.

Stando alle prime ricostruzioni, l’artigiano Biellese sarebbe stato colpito alla testa da alcuni serramenti, ribaltatisi mentre scaricava materiali da un furgone. E’ successo a Biella, in via Vignetto. Subito scattato l’allarme, l’uomo è stato prontamente soccorso dal 118, che lo ha portato all’ospedale in codice giallo, dunque non in pericolo di vita. Oltre ai sanitari, in suo aiuto sono intervenuti i vigili del fuoco e i carabinieri. Personale dello Spresal sul posto per le prime valutazioni sulla dinamica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.