Grave infortunio sul lavoro a Zubiena

Grave infortunio sul lavoro a Zubiena ANMIL Biella

Travolto dal muro di contenimento di una piscina, è in prognosi riservata

Ricoverato in prognosi riservata dopo l’infortunio sul lavoro. E’ un 53enne residente a Mongrando l’uomo rimasto coinvolto in un pericoloso incidente. Stava effettuando alcuni lavori nella piscina di una proprietà privata, improvvisamente un muro di contenimento ha ceduto e lo ha travolto. E’ successo in via per Sala a Zubiena. Il 53enne è rimasto schiacciato dal peso della struttura contro un terrapieno. L’artigiano ha riportato un grave schiacciamento del torace. Le sue condizioni sono molto gravi.
Sono stati il proprietario di casa e alcuni vicini i primi a soccorrerlo e a estrarlo dalle macerie. Nel frattempo è intervenuto il 118. Il personale medico ha effettuato diversi tentativi di rianimazione sul posto poi l’uomo è stato portato d’urgenza in elicottero all’ospedale Magggiore di Novara. Tuttora si trova ricoverato in prognosi riservata.
Sul posto sono intervenuti i carabinieri. Del caso si stanno occupando anche i tecnici dello Spresal.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.