Due incidenti sul lavoro in un giorno nel Biellese

A Masserano e Quaregna Cerreto due incidenti sul lavoro nello stesso giorno.

Ben due incidenti sul lavoro nella mattinata di giovedì. A Masserano nell’area di scarico della Tintoria Finissaggio 2000, un uomo di 75 anni residente fuori provincia, intento alle operazioni di scarico del proprio furgone avrebbe perso l’equilibrio, finendo a terra e battendo violentemente testa e schiena.

A Quaregna Cerreto nella ditta Soft Nw un operaio di 25 anni durante il proprio turno di lavoro finiva con il braccio destro schiacciato dai rulli per il macchinario per il trattamento dei rotoli di tessuto, riportando gravi traumi.

Entrambi i feriti sono stati trasportati in ospedale a Ponderano. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, indaga sull’accaduto lo Spresal.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.