Dopo l’incidente nel cantiere di Cerreto Castello

L’aumento dell’età pensionabile è una delle cause di maggior incidentalità

L’aumento dell’età pensionabile è una delle cause di maggior incidentalità

Lo affermano i sindacati in un articolo pubblicato su “Il Biellese” di martedì 17 luglio 2018.
Dopo l’incidente di venerdì a Cerreto Castello dove due operai sono caduti da una altezza di circa 7 metri. Mentre lo SPRESAL e La Magistratura tentano di risalire a come si sono svolti i fatti la CGIL, CISL e UIL hanno commentato con un comunicato unitario.
Le organizzazioni sindacali dell’edilizia da tempo sollecitano l’adozione della patente a punti (strumento fondamentale per la selezione ed il sistema di qualificazione delle imprese), l’intensificazione dei controlli e l’aumento delle sanzioni in materia di sicurezza sul lavoro. I sindacati individuano nei subappalti, nella precarizzazione del lavoro e nell’allungamento dell’età pensionabile, le cause dell’aumento dell’incidentalità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.