39enne precipita da un ponteggio da quasi tre metri

39enne precipita da un ponteggio da quasi tre metri

Dopo nemmeno 24 ore dall’infortunio di Vigliano Biellese nella zona si è verificato un altro incidente sul lavoro a Candelo.

L’incidente è avvenuto nel primo pomeriggio del 28 luglio, all’interno di un cantiere, a Candelo: secondo le prime ricostruzioni, un uomo di circa 39 anni sarebbe caduto sul terreno da un’impalcatura (di quasi tre metri di altezza) su cui stava lavorando. Lo sfortunato lavoratore è stato subito assistito dal personale sanitario del 118 e trasportato all’ospedale per un sospetto trauma cranico.

Al momento la prognosi è riservata ma non sarebbe in pericolo di vita. Sul posto anche i Carabinieri, lo Spresal e i Vigili del Fuoco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.